Che bello riscaldarsi con un bel piatto caldo e cremoso..stasera per cena una gustosa vellutata di carciofi e bulgur!!

Ammetto di avere un debole per carciofi anche non sempre ho le giuste capacità per cucinarli.. i carciofi sono un alimento dalle molteplici proprietà benefiche.Hanno pochissime calorie, molte fibre, buona quantità di calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio. Sono dotati di proprietà regolatrici dell’appetito, vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite. Sono anche molto apprezzati per le caratteristiche toniche e disintossicanti, per la capacità di stimolare il fegato, calmare la tosse e contribuire alla purificazione del sangue, fortificare il cuore, dissolvere i calcoli. I carciofi contengono molto ferro grazie a due sostanze: la coloretina e la cinarina.Queste sostanze sono in grado di provocare un aumento del flusso biliare e della diuresi e in particolare la cinarina, svolge un ruolo importante poiché riesce ad abbassare il livello del colesterolo.Da non sottovalutare è anche la funzione epatoprotettiva e antitossica dell’ortaggio. Gli studiosi hanno anche riscontrato proprietà rigeneratrici del parènchima epatico, oltre alla capacità di migliorare le funzioni secretive e motorie del tubo digerente, favorendo anche la peristalsi. La qualità “bardana” del carciofo, particolarmente apprezzata, ha un effetto depurativo soprattutto per quanto riguarda la pelle, specialmente quella molto grassa, ma anche in caso di acne e foruncoli in genere.


Il Bulgur invece è un prodotto della lavorazione dei frumento integrale. Si tratta di un cibo antico: i primi a utilizzarlo furono Babilonesi e Ittiti. È originario dell’Anatolia e nella cucina turca ancora oggi rappresenta un ingrediente molto utilizzato.Il bulgur, come abbiamo visto, è semplicemente frumento integrale sminuzzato, dunque le caratteristiche nutrizionali di questo alimento sono le stesse del cereale di base: è ricco di carboidrati complessi, per lo più amido, proteine e povero di grassi. L’apporto calorico è contenuto: 100 g di bulgur apportano circa 350 kcal.


La ricetta di stasera è semplicissima..visto il poco tempo ho scelto una vellutata già pronta 🙈.Ho versato il contenuto del preparato in 750 ml di acqua fredda dentro una pentola, ho portato ad ebollizione e poi abbassato la fiamma, mescolando di tanto in tanto, fino ad ottenere la consistenza dovuta. In un’altra pirofila ho scaldato l’acqua, aggiunto un pizzico di sale e versato all’incirca un bicchiere di bulgur, lasciato cuocere per 10 minuti, scolato e fatto raffreddare.

Ho impiattato la vellutata calda e aggiunto qualche cucchiaio di bulgur, guarnito con semi si chiama, un filo d’olio a crudo e un pizzico di pepe!!

La cena è servita…facile, veloce e gustosissima!!!


Se avete tempo potete fare voi la vellutata con i carciofi freschi, il risultato sarà sicuramente più sano 😉
Francesca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: